The Traveler, Giorno 11

The-Traveler

Se non hai letto The Traveler, Giorno 10 (Fine), ti invito a farlo prima di proseguire con la lettura.


Giorno 11.
Città di Muthen, Regno di Belor.

Argo, non ho molto tempo a disposizione. La carrozza è già fuori che mi aspetta e sto facendo attendere anche da troppo tempo la mia dolce sorella. Tuttavia, volevo prendermi pochi minuti per comunicarti che, nei prossimi giorni, con molta probabilità non mi farò sentire.

Non mi sarei mai aspettato una notizia del genere, anche se quando ho visto Agatha varcare la soglia della locanda, avevo già capito che qualcosa era accaduto.

Mio padre è sul letto di morte, Argo.

Sinceramente non so bene come mi senta. Come dovrei sentirmi? Triste, preoccupato, agitato, addolorato? Non lo so. Poso solo dirti che la notizia mi ha completamente spiazzato.

A quanto pare è proprio vero che le disgrazie camminano in coppia.

Mi farò vivo il prima possibile. Prenditi cura di te, Argo.

PS: non essere in apprensione, me la caverò.


Ti informo che ho anche scritto e pubblicato il capitolo successivo. Corri a leggere The Traveler, Giorno 12.

Artista copertina: rangarogancaro

Lascia un commento